PoggiorealeToday

Via Ferraris, scoperto campo rom con maxi discarica

La municipale ha trovato una baraccopoli in un'area appartenente ad una società milanese. Sequestrata la zona adibita a discarica, denunciati gli occupanti

Campo rom via Ferraris

Intervento della polizia municipale nella zona industriale di Poggioreale, dove gli agenti hanno accertato che in via Galileo Ferraris c'era un campo rom non autorizzato.

L'area, 98mila metri quadri di proprietà di una società milanese, era occupata da 140 baracche di cui 128 in legno e 12 in mattoni. Ogni struttura era adibita ad appartamento, ciascuna per un singolo nucleo familiare. Unica eccezione un locale ricreativo usato anche come spaccio di cibo. Gli occupanti sono stati denunciati per violazione delle norme edilizie ed occupazione abusiva di terreno.

Metà dell’area era stata occupata dai manufatti abusivi, mentre l’altra parte, non asfaltata, era utilizzata per accumulare rifiuti misti, speciali e non, anche pericolosi. Tra essi legno, ferro, arredi, plastica, materassi, pelli, sacchi contenenti scarti tessili, ma anche pneumatici fuori uso, elettrodomestici e componenti, lamiere. Presente anche amianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'area adibita a discarica, circa 30mila metri quadri, è stata sottoposta a sequestro. Le indagini in corso sembrano far propendere gli investigatori a considerare l'accumulo di rifiuti frutto delle attività illecite che molti rom del campo portavano avanti: recuperando e vendendo materiali anche pericolosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento