PoggiorealeToday

Topi e insetti nei pressi della scuola elementare: "Pericolo infezioni virali per gli alunni"

Le mamme della Giovanni Borrelli sono preoccupate per le condizioni igieniche all'esterno della scuola elementare: ratti e insetti infestano la strada

Ratti

Le mamme della scuola elementare Giovanni Borrelli protestano: il sit-in è perché in zona sono avvistati sempre più spesso ratti e insetti. Il consigliere municipale Enrico Cella ha chiesto all'Asl una rapida disinfestazione.

“Le voci allarmanti per la probabile infezione virale che ha interessato alcuni bambini della vicina scuola elementare Dante Alighieri di piazza Carlo III preoccupano e non poco i genitori degli alunni – spiega Cella – per cui sarebbe necessario intervenire con un programma straordinario di derattizzazione e di disinfestazione nelle vicine scuole e nelle strade limitrofe”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il disagio vissuto dai residenti è inverosimile – denuncia ancora il consigliere Enrico Cella – perché in questi giorni di caldo gli abitanti degli edifici circostanti sono costretti a tenere chiuse le imposte delle proprie abitazioni, così come gli esercenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento