PoggiorealeToday

Spacciava marijuana: pregiudicato arrestato. Per lui pena sospesa

Non andrà in carcere, il 36enne bloccato ieri con 16 dosi di droga in via Santa Caterina a Formiello. Giudicato per direttissima, avrà l'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria

Marijuana

La polizia lo ha arrestato per detenzione di droga ai fini dello spaccio: si tratta di un pregiudicato di 36 anni, del Quartiere San Lorenzo, messo in manette nella giornata di ieri in via Santa Caterina a Formiello.

Gli agenti, nel corso di un pattugliamento volto proprio a contrastare lo spaccio di droga nella zona, lo avevano notato nel vicolo cieco di via Santa Caterina a Formiello. Conoscendolo per i suoi precedenti, i poliziotti hanno deciso di sottoporlo a controlli: l'uomo ha provato prima a divincolarsi, poi a liberarsi di 15 dosi di marijuana. Il suo gesto però non è sfuggito agli agenti, che hanno peraltro ritrovato nelle sue tasche un'altra dose della droga.

Il 36enne è stato arrestato e protato in carcere, Stamente è stato condotto a processo per direttissima e condannato a 10 mesi di reclusione con pensa sospesa. Adesso avrà l'obbligo di presentarsi, per lo stesso periodo, alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento