PoggiorealeToday

Prostituzione, scoperto "parco dell'amore" a Poggioreale: 25 euro a incontro

Il gestore aveva ricavato una serie di box in via Sponsilli. All'ingresso, gestiva l'entrata delle auto dei clienti

Il parco scoperto

A Poggioreale c'era un vero e proprio "parco dell’amore" per incontri a pagamento. È stato scoperto e sequestrato dai carabinieri, che contestualmente hanno arrestato il gestore accusandolo di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione

Si trovava sotto un cavalcavia di via Sponsilli. Un parcheggio, in un'area isolata, con 15 box e tende per la privacy, nonché tutto il necessario per gli incontro con le prostitute.

IL BLITZ DEI CARABINIERI NEL PARCO - VIDEO

La scoperta è avvenuta nel corso di controlli del territorio. Quando i militari hanno fatto irruzione erano presenti numerose ragazze dell’Est Europa appartate nelle auto dei clienti.

Il titolare, un 50enne, era in un gabbiotto all’ingresso dell'area. Si faceva pagare 25 euro a incontro, dei quali 5 per il parcheggio e 20 per la ragazza. Sequestrati all'uomo 410 euro.

LE IMMAGINI DEL BLITZ (FOTO)
CONTINUA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento