PoggiorealeToday

Vendono merce rubata in un mercatino: denunciati

Avevano con loro 171 utensili da lavoro e apparati elettronici, materiale di cui non sono in grado di documentarne la provenienza. Un 37enne di Casoria e un 58enne di Napoli sono indiziati ora di ricettazione

Gli oggetti sequestrati

Nel corso di un servizio di controllo, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 37enne di Casoria e un 58enne di Napoli, entrambi ritenuti responsabili del reato di ricettazione in concorso.

I due sono stati sorpresi, in via De Roberto, in un’area adibita alla vendita di merce usata: a bordo di un furgone, trasportavano 171 utensili da lavoro (trapani, martelli pneumatici, smerigliatrici, avvitatori, saldatrici e altro) e apparati elettronici (navigatori satellitari e fotocamere digitali) il tutto risultato provenire da furti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poiché i due non sono riusciti a giustificare il possesso degli oggetti né a documentarne la provenienza, è scattata la denuncia ed il materiale è stato contestualmente sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento