PoggiorealeToday

Nascondeva cinque pistole semiautomatiche in una canna fumaria

Arrestato un 26enne a Poggioreale

E' stato arrestato per detenzione e porto illegale di armi da fuoco clandestine un 26enne di via del Sestante, già noto alle forze dell'ordine, per reati di droga. L’uomo è stato notato via Stadera: era nei pressi di uno degli edifici di edilizia popolare intento a confabulare con due trentenni della zona. Alla vista dei carabinieri ha raccolto uno zainetto da terra e si è allontanato frettolosamente sul ballatoio e poi su una scala esterna per tornare in strada poco dopo, ma senza lo zainetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno ispezionato tutti i percorsi possibili fino al terrazzo dove, nascosto in una canna fumaria, è stato scovato lo zainetto. Al suo interno c’erano 5 semiautomatiche (2 calibro 7,65 - 2 calibro 9 - una 22): si tratta di 4 armi con matricola abrasa e di una sulla quale sono in corso accertamenti. Tutte erano cariche e pronte a sparare. Sono state inviate al racis di Roma per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue e/o intimidazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento