PoggiorealeToday

Poggioreale, la proposta: “Per i detenuti assistenza sanitaria privata”

La proposta è di uno dei coordinatori di Forza Italia in Campania, Salvatore Ronghi, che insieme al consigliere Gennaro Nocera ha "ispezionato" il padiglione San Paolo destinato ai ricoveri

Carcere Poggioreale

In visita nel carcere di Poggioreale: ieri il capogruppo alla regione ed il componente del coordinamento campano di Forza Italia, Gennaro Nocera e Salvatore Ronghi, sono entrati nel padiglione San Paolo, destinato ai ricoveri sanitari. L'obiettivo era “tenere alto il livello di attenzione delle istituzioni sulle condizioni dell'assistenza sanitaria ai detenuti".

Nocera ha sottolineato che “il sovraffollamento è stato ridotto” ed è quindi “migliorata l'assistenza sanitaria”. Il consigliere auspica che "l'impegno assunto dalla Regione Campania con uno stanziamento di 5 milioni di euro destinati anche alle necessarie ristrutturazioni logistiche, possa trovare in tempi brevi la sua piena attuazione".

Le criticità sono numerose, “in particolare per l'ortopedia e per la neurochirurgia” le attrezzature sono obsolete. “Porremo, come Regione, il massimo impegno anche per supportare i vertici dell'Asl Napoli 1”, ha concluso Nocera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Far “crescere i livelli qualitativi del carcere di Poggioreale nel suo complesso” è l'obiettivo evidenziato da Ronghi. “ma occorre fare molto di più, come politica e come Asl, per favorire processi di ristrutturazione della struttura carceraria, macchinari nuovi ed adeguati alle diverse problematiche sanitarie”. La proposta è “mettere in sinergia l'assistenza sanitaria pubblica con quella privata”, così da “garantire ai detenuti la piena accessibilità al pari di ogni altro cittadino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento