PoggiorealeToday

Commemorazione defunti, parcheggiatori all'assalto del cimitero di Poggioreale

Controlli dei carabinieri hanno permesso di individuare e multare 51 posteggiatori abusivi che agivano nei pressi del cimitero. Denunciati anche due venditori di sigarette di contrabbando

Controlli dei carabinieri al cimitero

Intervento dei carabinieri, stamane, nei pressi del cimitero di Poggioreale. Per la giornata dedicata alla commemorazione dei defunti i militari hanno svolto dei controlli a contrasto di eventuali situazioni di illegalità.

Sette le persone denunciate, di cui cinque per guida senza patente. Le altre due, un 35enne ed un 37enne entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono state colte in flagrante mentre vendevano sigarette di contrabbando.

Ai due sono stati stati sequestrati 700 pacchetti di bionde di varie marche estere (circa 14 kg), oltre che 150 euro in contanti.

Settantasei le violazioni al Codice della Strada accertate, per un importo complessivo di circa 50mila euro. Multati inoltre 51 parcheggiatori abusivi: erano nei pressi nei pressi del Cimitero in concomitanza agli orari di maggiore affluenza di pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento