PoggiorealeToday

Cimitero di Poggioreale, uomo in manette: rubava la copertura di una cappella

Pregiudicato, il 59enne lavorava per un'impresa edile che opera anche all'interno dell'area. Con un'ascia stava asportando la copertura in piombo

La polizia lo ha sorpreso a rubare la copertura del tetto di una cappella nel cimitero di Poggioreale, e quindi arrestato. L'episodio, di cui è protagonista un pregiudicato 59enne, è avvenuto nella serata di ieri.

L'uomo lavorava per un'impresa edile che opera anche all’interno del cimitero, quindi sapeva cosa e dove trafugare: imbracciando un’ascia, attraverso una scala, era salito sul tetto di una cappella e ne stava portando via l’intera copertura del tetto, interamente in piombo.

La polizia è arrivata dopo la segnalazione da parte di alcuni cittadini di rumori sospetti nel cimitero. Arrivati nei pressi della cappella, hanno colto l'uomo in flagrante e trovato parte del tetto già smontato oltre che gli attrezzi che il ladro stava utilizzando. Verrà processato con rito direttissimo per furto aggravato.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento