PoggiorealeToday

Molesta due studentesse e aggredisce un vigilante: fermato extracomunitario

Momenti concitati all'esterno del carcere di Poggioreale. Per il ragazzo, un senegalese accolto nel centro di Somma Vesuviana, è scattato il Tso

È successo tutto in pochi minuti, nei pressi del carcere di Poggioreale: un giovane extracomunitario, in evidente stato di agitazione, ha importunato due studentesse del vicino istituto alberghiero.

Pochi metri distante si trovava – fuori servizio – Giuseppe Alviti, presidente dell'associazione Guardie Giurate. È immediatamente intervenuto intimando al molestatore di andar via e lasciare tranquille le ragazze.

Il giovane, un senegalese accolto in un centro tra Somma Vesuviana e Pomigliano, si è lanciato contro Alviti. Il vigilante lo ha bloccato e immobilizzato. Poco dopo sono arrivati agenti di polizia penitenziaria che lo hanno fermato: per lui è scattato il trattamento sanitario obbligatorio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento