PoggiorealeToday

Quattro rapine a mano armata in un mese, arrestati due minorenni

Ad incastrare il 17enne ed il 15enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine, le immagini dei sistemi di videosorveglianza dei supermercati in cui avevano messo a segno i "colpi"

Rapina in un supermercato (immagine d'archivio)

Secondo i carabinieri, sono gli autori di quattro rapine a mano armata portate a termine in meno di un mese: per questa ragione due minorenni sono stati arrestati a Poggioreale. Si tratta di un 17enne e di un 15enne già noti alle forze del'ordine. Sono accusati di rapine aggravate e porto illegale di arma da sparo.

Le immagini prese da sistemi di videosorveglianza hanno consentito di raccogliere "gravi e convergenti elementi di responsabilità" a carico dei due giovanissimi. Gli arrestati avrebbero agito tra il novembre e dicembre 2015 in quattro supermercati tra San Giovanni a Teduccio, Portici e San Giorgio a Cremano. Sono adesso detenuti negli istituti penali minorili di Nisida e di Airola, a Benevento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento